Diventare Cantastorie con Piera Giacconi  

Piera Giacconi, arte-terapeuta, formatrice e consulente di direzione, nel 2004 ha fondato a Udine “La voce delle fiabe” Piccola Scuola Italiana per Cantastorie che forma e offre consulenza a persone, professionisti e aziende che stanno affrontando momenti di passaggio significativi e devono fare scelte importanti, oppure vogliono formarsi professionalmente nell’uso delle Fiabe Millenarie e diventare Cantastorie.

La Scuola si ispira al metodo originale francese La Voix des Contes®  di Jean Pascal Debailleul, che Piera Giacconi ha integrato con le conoscenze sull’arte della respirazione consapevole Genesika® e della Mindfulness. In Francia Piera ha appreso come utilizzare le fiabe per lo sviluppo della qualità umana e del potenziale creativo negli adulti e oggi è membro del Club di terapeuti e formatori Horaklés® di Parigi e opera con il Patrocinio dell’UNESCO. Le professioni del cantastorie e dell’arte-terapeuta non sono organizzate in ordini o collegi, ma sono disciplinate dalla Legge nr.4 del 14 gennaio 2013, in attuazione dell’art. 117, III comma, della Costituzione Italiana.

Perché si utilizzano le fiabe della tradizione millenaria?
Scrive Piera Giacconi nella presentazione dei suoi Atelier formativi: «Le Fiabe trasmettono un metodo semplice per trasformare il nostro atteggiamento nei confronti della vita e favorire il cambiamento. (…) Sono una medicina narrativa potente, basata sulle qualità infinite che la vita ha depositato in ciascuno fin dalla nascita. (…) Quando siamo sfiduciati, quando gli ostacoli sembrano prevalere, quando i colpi si susseguono senza senso apparente, lì le fiabe ci invitano a tenere aperto il cuore e continuare a credere

Qual è il percorso formativo del Cantastorie?
La Scuola organizza cicli di Atelier creativi annuali che si svolgono una volta al mese per la durata di un week end. Un ciclo di Atelier è suddiviso in quattro parti: Ciclo del RE, Ciclo dell’EROE, Ciclo della FATA, Ciclo del TUTTO-POSSIBILE.
La prima ora di un Atelier del sabato mattina è disponibile per tutti, in particolare a coloro che vogliono avvicinarsi al mondo delle fiabe millenarie e scegliere se diventare cantastorie oppure seguire un percorso dedicato alla conoscenza di sé.

Chi può partecipare?
Tutti: formatori, terapeuti, insegnanti, artisti, dirigenti d’azienda e persone animate dalla necessità di operare un cambiamento nella propria vita, poiché, come scrive ancora Piera Giacconi: «Le Fiabe della Tradizione non servono ad addormentare i bambini, ma portano una saggezza millenaria che accompagna l’essere umano a realizzare i sogni apparentemente impossibili e superare le opposizioni quotidiane. Scegliere il percorso di studi più adatto, trovare il lavoro adeguato, trovare il/la compagno/a della propria vita, avviare un’azienda o un progetto professionale innovativo, essere o scrivere poesie ispirate diventa possibile perché si è risvegliato il senso del miracolo.»

Il prossimo ciclo annuale di Atelier si svolgerà nei giorni 28, 29, 30 agosto 2015 in Via Gemona, 102 – Udine.

Per informazioni e prenotazioni: Martedì, Mercoledì, Venerdì dalle 16:00 alle 18:00

Telefono 0432.204329 – Mobile 366.11108999

Sito La Voce delle Fiabe

Articoli che possono interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Annulla

Ultimi Post

Be Social