Giacomo Pepe: scatti di passione

Giacomo Pepe

Coltivare una passione, che il lavoro non chiede necessariamente di mettere in campo, è uno strumento per nutrire la propria vita e lo sappiamo bene. Ce lo conferma Giacomo Pepe, fotografo non professionista conosciuto e apprezzato per le belle fotografie che posta nel web.

Scrive di sè in una pagina del suo sito:

“Non sono un fotografo professionista. Per lavoro faccio l’ingegnere e mi occupo di restauro di monumenti. Però mi piace fotografare, molto. Quello che ricerco in uno scatto è la composizione e il racconto. La tecnica è relativamente importante, anche perché la foto che inseguo deve sempre avere il carattere dell’immediatezza. I viaggi mi hanno naturalmente portato a prediligere le foto a persone e mi piace pensare, almeno per me è così, che da quegli scatti possano scaturire frammenti di vita dei soggetti, oltre a rappresentarne gli stati d’animo.”

Ormai sono tante le persone che fotografano per passione e con buoni risultati, grazie ai nuovi strumenti che la fotografia digitale mette a disposizione. Ma ci sono fotografi amatoriali come Giacomo Pepe con un “occhio fotografico” che nulla ha da invidiare ai fotografi professionisti. Le sue foto sono belle, intense, con una impronta creativa mai banale.

Osservandole e leggendo come lui le descrive, cogliamo il suo divertimento, l’entusiasmo, la voglia di raccontare e condividere quello che il suo occhio cattura quando viaggia per lavoro o per diletto. E percepiamo bene quanto questa passione gli nutra la vita.

Vediamo alcune fotografie  tratte dai suoi progetti Street Photography, Passengers e I luoghi dell’arte:



Articoli che possono interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Annulla

Ultimi Post

Be Social