Evidentia e Contanimazioni: l’arte di contaminare per crescere.

Evidentia e Contanimazioni: l’arte di contaminare per crescere.

Quando Letizia Migliola ci ha raccontato la sua storia abbiamo conosciuto Evidentia, la sua società di consulenza manageriale. Incuriositi dal nome, dal suo claim e dai progetti che porta nelle aziende, abbiamo voluto saperne di più:

Letizia, qual è il DNA di una società di consulenza organizzativa e manageriale che ha un nome latino (Evidentia) e un sottotitolo in inglese (business is people)?
Il nome è stato scelto perché Evidentia vuol dire trasparenza. E la trasparenza è uno dei valori che vogliamo rappresentare nel settore della consulenza. Evoca etica, rispetto, sostenibilità. E autenticità. Il sottotitolo business is people racconta il mantra che attraversa tutte le azioni professionali e relazionali di Evidentia. C’è una persona dentro a ogni professionista: a quella vogliamo parlare, di lei ci prendiamo cura. Perché solo così ci potrà essere espressione professionale eccellente.

Come nasce Evidentia?
Nasce da un’operazione di passione e di coraggio: 4 founder che, arrivando da strade diverse, si sono ritrovate in un crocevia dal quale hanno deciso di proseguire assieme, per vivere e diffondere un nuovo modo di essere al fianco delle aziende.

Cosa la caratterizza di più tra le società di formazione in Italia?
Diverse cose, in particolare l’appuntamento annuale di storytelling di Evidentia che si chiama Contanimazioni. Un appuntamento su un tema di interesse organizzativo e individuale, affrontato in ottica interdisciplinare, raccogliendo spunti e apprendimenti che vengono da ambiti di sapere variegati.

Perché Contaminazioni?
Il nome mette insieme il Contaminare – che è l’approccio distintivo di Evidentia alla professione e il modo in cui oggi viviamo nel melting pot del mondo –  e Anima, per dire il modo “caldo”, personale, vivo con cui sono trattati i temi.

Cosa contiene Contaminazioni?
Mette insieme saperi molteplici e differenti, per dar luogo a nuove forme di conoscenza e di pensiero e innovare profondamente pratiche organizzative e personali. Non solo dunque scienze economiche e sociali, ma anche antropologia, astronomia, fisica, drammaturgia, ingegneria e ancora giornalismo, esplorazione, cucina, musica. Sono alcuni degli ambiti dai quali ci piace prendere a prestito vocabolari, stili di pensiero, modelli di azione per trasformare e innovare.

Quando avete debuttato con Contaminazioni?
La prima uscita di Contanimazioni è stata nel 2017 e abbiamo parlato di errore, alla ricerca di un controsenso che lo rendesse un po’ più strumento ispirante e un po’ meno epilogo paralizzante, e che ne potesse liberare il potenziale positivo.

E il tema di quest’anno qual è stato?
Il successo, paradossi di un punto di arrivo. È stata un’occasione per esplorare il successo come tensione naturale delle persone e delle organizzazioni. Con un senso comune, che talvolta condiziona nello stereotipo e limita. E una fisionomia variabile, personale, che dà energia e direzione quando troviamo il modo autentico per ciascuno di noi di essere “di successo”. Sono state occasioni ricche di scambio e riflessione, con ospiti importanti e stimoli visual. Se volete, potete approfondire su sito di Evidentia www.evidentia.it

Letizia Migliola, Maria Vittoria Colucci, Anna Forciniti, Laura Rossi

Avete già il tema per il prossimo anno?
Sì, Contanimazioni 2019 sarà Ri-conoscersi: il coraggio dell’identità. Per scoprire assieme come stare nel flusso del cambiamento senza perdere il senso del proprio valore e senso. Vale per le persone così come per le aziende. Perché, come diciamo in Evidentia, #business is people!

 

Articoli che possono interessarti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Annulla

Ultimi Post

Be Social

Facebook Pagelike Widget